Giorno 45 – 14 Febbraio 2016 

 
Oggi è stata una giornata orribile.
Non so se siano gli ormoni a farmi vedere tutto nero. Se sia lo stress per l’imminente rientro a lavoro. Se sia, come credo, il fatto che oggi mi sono sentita sola.
Sarò stupida ma per me San Valentino è una bella festa. È una festa che celebra l’amore. Un giorno in cui, insieme, si può essere più sciocchi e smielati del solito. Una ricorrenza che ti permette, nel mare dei pensieri e della quotidianità e delle preoccupazioni che ci sono in ogni famiglia, di ricordarsi che ci si ama. Un giorno in cui possiamo correre di meno e baciarci più a lungo. 
Mio marito evidentemente oggi non è stato di questo avviso.
Non mi aspettavo niente di che, attenzione. Non volevo brillanti ne borse di Chanel. Non volevo cene in lussuosi ristoranti. Non volevo nulla di materiale.
Quello che mi è stra mancato oggi è stato il pensiero. Quel piccolo gesto, come un Bacio Perugina con le frasi di Fedez, che ti fa sorridere. La tavola della colazione apparecchiata con i tovagliolini a cuore. Uno stupido fiore mezzo moscio. Un biglietto pre stampato.
Qualunque cosa sarebbe stata meglio di… Di niente.
Solitamente lui é uno super attento a queste cose e per questo mi fa ancora più male che oggi sia passato così. Me lo sono sentito rubato anche se posso sembrare esagerata.
Io, dal canto mio, nemmeno ho fatto nulla. E non perché non volessi. Mi sarebbe piaciuto fargli stampare una foto della bimba da incorniciare per lo studio o scrivergli qualcosa ma non l’ho fatto. Non ho voluto farlo. Troppo scottata ancora da come ha preso il compleanno; da come non ha apprezzato quello che ho fatto. Perché per lui è semplice uscire con una neonata e caricarsi borsa del cambio, passeggino e bambina e fare spesa, ritirare pranzo e torta e tornare a casa in tempo.
Oggi è andata così.
Per me è stato un giorno degli innamorati sprecato.
Poi ho abbracciato il mio grande amore, la mia bimba bellissima, e tutto è stato un po’ più facile.
Perché nonostante tutto il suo sorriso a due denti è il balsamo che fa passare tutti i dolori.
Robi.
blogger-image-1127011450
14 Febbraio 2016 – Due innamorate. 
Magnifico – Fedez e Feancesca Michelin
 
 
< Giorno 44  –  Giorno 46 >

Salva